Archivi categoria: Poesia

La parte migliore dell’uomo è la parte più antica.

Samuel Beckett (1906-1989)

Centodieci anni fa nacque Samuel Beckett (13 aprile 1906 – 22 dicembre 1989), uno dei più grandi interpreti letterari del “secolo breve”, che attraversò tutto. Scriverne brevemente, tentare di sintetizzarne lo spirito, sarebbe piuttosto arduo se non impossibile, così uso il … Continua a leggere

Pubblicato in Arte, Cultura, Poesia | Lascia un commento

Natale

Dintorni natalizi Natale, bambino   o ragnetto   o pennino che fa radure limpide dovunque e scompare e scomparendo appare come candore e blu delle pieghe montane in soprassalti e lentezze in fini turbamenti   e più Bambino e vuoto … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato | Lascia un commento

L’importanza di un bel film

Da qualche settimana è nelle sale cinematografiche il film di Mario Martone “Il giovane favoloso“, il primo sulla figura di Giacomo Leopardi (1798-1837). E sta facendo incassi notevoli. La pellicola fu proiettata all’ultima mostra del cinema di Venezia, ricevendo l’applauso del pubblico, ma … Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Poesia | Contrassegnato | 1 commento

Il senno e la rete

Tre anni fa moriva Andrea Zanzotto (10 ottobre 1921-18 ottobre 2011), ma la sua poesia vive più di sempre tra noi e in noi. Luna Starter di feste bimillenarie 21- 22 dicembre 1999 Fotomodella d’altissimo rango in piena forma sembri questa … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , | Lascia un commento

Con la rivoltella dentro un libro di Montale

Pier Paolo Pasolini (1922-1975) che saluta il fratello Guido (1925-1945) in partenza per le montagne. Non sarebbe più tornato. Anzi, fu ucciso da altri partigiani, a Porzûs (7-18 febbraio 1945). La Resistenza fu anche questo. Anzi, per evitare equivoci, faccio … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Storia | Contrassegnato , | Lascia un commento

Il mito di Albert Camus

Oggi è il centenario della nascita di Albert Camus, un grande scrittore del Novecento. Una delle mie letture fondamentali fu il suo Il mito di Sisifo (1942), che aveva in esergo un verso di Pindaro: “O anima mia, non aspirare … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato | Lascia un commento

“Anch’io sono finito in trappola”

Anch’io sono finito in trappola, ma a differenza del topo o del coniglio è una trappola che ho costruito io, con le mie mani. È a mia misura, della taglia giusta, dipinta nei miei colori preferiti: una confortevole gabbietta dove … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato | Lascia un commento

Andrea Zanzotto, un anno dopo

Un anno fa moriva Andrea Zanzotto, il poeta di Pieve di Soligo. Ormai su internet  su di lui  si trova tutto, ma la sua poesia ci dice sempre qualcosa di più, anche sull’oggi. Altri 25 aprile Tristissimi 25 aprile morti … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato | 1 commento

André Gorz, cinque anni dopo

Il 22 settembre sono cinque anni che è morto André Gorz, che è senz’altro diventato un po’ più famoso per le circostanze della morte che per la sua vita e le sue opere e che viene presentato su Wikipedia come “filosofo e … Continua a leggere

Pubblicato in Ecologia, Poesia, Politica | Contrassegnato | 1 commento

Piaceri

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=C3bCvB4kWs8[/youtube] [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=f6VWVcLwS5A[/youtube] Vergnügungen Der erste Blick aus dem Fenster am Morgen Das wiedergefundene alte Buch Begeisterte Gesichter Schnee, der Wechsel der Jahreszeiten Die Zeitung Der Hund Die Dialektik Duschen, Schwimmen Alte Musik Bequeme Schuhe Begreifen Neue Musik Schreiben, Pflanzen Reisen … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato | Lascia un commento