Archivi categoria: Economia

Tutto è numero. (Pitagora)

La guerra del Mediterraneo

Riporto l’articolo pubblicato da il manifesto del 26 novembre. Le evidenziazioni sono mie. «Sui migranti accuso l’Europa di crimini contro l’umanità» di Flore Murard-Yovanovitch Mediterraneo. «In mare è in corso una guerra ma il nemico non sono gli Stati, bensì civili vulnerabili … Continua a leggere

Pubblicato in Economia, Politica | Contrassegnato | Lascia un commento

Venezia affonda

Riporto l’articolo comparso sul sito di DIEM25 in diretta con l’ultima acqua granda a Venezia. Mose simbolo tangibile del cambiamento climatico Venezia simbolo tangibile del cambiamento climatico. Sono passati 53 anni dall’Acqua Granda che il 4 novembre 1966 ha sommerso Venezia, … Continua a leggere

Pubblicato in Ecologia, Economia, Politica | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Non basta un qualunque governo italiano

Mentre si sta tentando una nuova strada al dramma politico italiano è proprio difficile trovare commenti all’altezza dello stesso. Eppure, forse, un esito piuttosto che un altro potrebbe creare le condizioni per l’inizio di un percorso particolarmente diverso. Con questo auspicio … Continua a leggere

Pubblicato in Ecologia, Economia, Politica | Lascia un commento

DiEM25, con Yanis Varoufakis

Ecco una vera novità nel panorama politico italiano, anzi europeo, anzi internazionale. Ne riparliamo senz’altro. Quota 100? Solo per lavori manuali di Carlo Marroni Yanis Varoufakis, economista greco, ex ministro delle Finanze del primo Governo Tsipras da cui uscì sbattendo … Continua a leggere

Pubblicato in Economia, Politica, Società | Contrassegnato | Lascia un commento

Ritorno a Luciano Gallino

Stavo cercando in rete qualche video sulle posizioni di Paolo Savona sull’euro o meglio sull’uscita da questo, ma mi sono naturalmente trovato a riascoltare il professor Luciano Gallino che su cio’ ci ha lasciato alcuni dei suoi ultimi scritti. Qui … Continua a leggere

Pubblicato in Critica, Economia, Politica | Contrassegnato | Lascia un commento

Mungiamo la mucca, ma con giudizio

Finisco l’anno pubblicando l’articolo odierno di Giorgio Nebbia, il decano dei nostri ambientalisti, sulla presenza della mucca, un animale amato da tutti noi. Bisogna riflettere sempre e su tutto. (Grassetto e evidenziazioni sono miei.) La mucca, una «fabbrica» a caro prezzo … Continua a leggere

Pubblicato in Ecologia, Economia | Contrassegnato , | Lascia un commento

“Così dopo secoli di sfruttamento l’Europa chiude le porte all’Africa”

Stamattina è cominciato lo sgombero della bidonville di Calais, luogo da dove i profughi cercavano tutti i giorni di raggiungere la Gran Bretagna. Per chi lo vuole non è difficile trovare nella rete immagini e cronache su quest’ennesima vergogna della … Continua a leggere

Pubblicato in Economia, Politica, Storia | Lascia un commento

Reddito per tutti (coming soon)

In Svizzera si è tenuto all’inizio di questo mese un referendum sul reddito minimo o di cittadinanza. E’ stato bocciato, ma ha avviato una discussione che in Italia non ha quasi avuto nessun eco. D’altronde, come si accenna anche qui, … Continua a leggere

Pubblicato in Economia, Società | Contrassegnato | Lascia un commento

Ttip, il mostro misterioso da nascondere

Giulio Marcon è deputato indipendente di Sinistra Italiana, membro della Commissione Bilancio e già coordinatore della campagna “Sbilanciamoci!” Secondo me è uno dei pochi parlamentari italiani preparati in questione economiche. Invito a leggere questo articolo pubblicato da L’Espresso sul come … Continua a leggere

Pubblicato in Economia, Politica | Contrassegnato , | Lascia un commento

Verso il referendum (2) Petrolio, la merda del diavolo

ll primo articolo pubblicato riproduceva una posizione favorevole alle trivelle e sostanzialmente giustificazionista delle pressioni che le povere major del petrolio devono fare anche sui sistemi democratici e spiegava così in qualche modo il caso che ha portato alle dimissioni del ministro … Continua a leggere

Pubblicato in Ecologia, Economia, Politica | Contrassegnato | Lascia un commento